Accreditamento e certificazioni

Laboratorio accreditato Accredia

Significato accreditamento e convenzione

Il laboratorio di analisi BPSEC è accreditato presso Accredia con numero di accreditamento 0834L e autorizzato all’uso del marchio combinato di riconoscimento multilaterale MRA dell’International Laboratory Accreditation Cooperation – ILAC.

Tra Accredia e BPSEC esiste una convenzione di accreditamento conforme al documento Accredia Mod. CO-00. La convenzione e le prescrizioni contenute nei documenti Accredia sono consultabili presso il nostro laboratorio, su richiesta del cliente.

Accredia è, per l’Italia, l’organismo che verifica la competenza tecnica e organizzativa dei laboratori nell’esecuzione delle prove e/o delle tarature. L’accreditamento viene concesso in funzione della conformità ai requisiti della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e alle prescrizioni Accredia.

L’accreditamento Accredia è relativo alle prove per le quali il laboratorio ha richiesto e ottenuto l’accreditamento e per queste assicura sia la competenza tecnica e l’imparzialità del personale sia l’adeguatezza delle apparecchiature e della struttura in cui vengono eseguite. Queste competenze vengono periodicamente verificate attraverso controlli a campione sulle prove oggetto dell’accreditamento e sul Sistema di Gestione della Qualità.

Accredia garantisce che il laboratorio di analisi è in grado di eseguire le prove oggetto dell’accreditamento secondo quanto previsto dalle relative norme o metodi di prova, ma non può essere responsabile dei risultati delle prove stesse.

L’accreditamento Accredia è concesso per le sole attività di prova effettuate dal laboratorio. Non comprende, pertanto, altre attività come la consulenza, la formulazione di pareri od opinioni basate sui risultati delle prove e non può essere usato per la certificazione di prodotto.


L’accreditamento n° 0834L è riferibile a un gruppo di prove relative alle matrici solide e liquide, il cui elenco sempre aggiornato è consultabile sul sito www.accredia.it 

Sul sito di Accredia sono inoltre disponibili tutte le informazioni relative all’iter per l’ottenimento, il campo di applicazione e tutto ciò che può essere utile al cliente.

Prove accreditate dal Laboratorio 0834 I BPSEC

Responsabile tecnico di laboratorio: dott.ssa Alice Morandi

Certificazioni

Certificazione ISO 9001 e Certificazione ISO 14001

BPSEC opera nel rispetto delle regole stabilite dal proprio Sistema di Gestione Qualità, conforme ai requisiti ISO 9001:2015 e Ambiente ISO 14001:2015, in relazione allo scopo seguente: Servizi di campionamento e analisi chimiche, fisiche e microbiologiche su prodotti nonché su matrici ambientali e rifiuti in campo industriale e residenziale. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza e studi nel campo dell’acustica, emissioni, bonifiche, gestioni rifiuti, ambiente, sicurezza e igiene del lavoro. Valutazione dei rischi per la salute e sicurezza in campo residenziale. Censimento dei manufatti contenenti amianto e valutazione dei rischi connessi. Corsi di formazione nell’ambito della sicurezza.

Il Sistema Qualità, sviluppato nel 2007, è certificato da TÜV Rheinland Italia S.r.l. dal 2015
Certificato Qualità n. 00 39 1481509 e Ambiente n. 01 104 1017525, Settore EA di attività: 35

Politica della Qualità BPSEC
Certificazione ISO 9001 BPSEC
Certificazione ISO 9001 BPSEC – English
Certificazione ISO 14001 BPSEC
Certificazione ISO 14001 BPSEC – English
Politica per l’Ambiente BPSEC

Certificazione Ministero della Salute e INAIL per analisi amianto
Il laboratorio di analisi BPSEC è autorizzato all’analisi amianto dal Ministero della Salute (n° 514LOM30) e dall’INAIL – Settore ricerca, per le tecniche SEM (massivo e aerodisperso) e FTIR.
L’ufficializzazione del risultato è disponibile sul sito del Ministero della Salute.

Programma di qualificazione dei laboratori che effettuano analisi sull’amianto
PDF attestazione sicurezza chimica

Il Laboratorio ha predisposto la gestione dei Reclami ad esso indirizzati. A tale scopo, il Cliente, quando lo ritiene opportuno, potrà avanzare reclami sull’operato del Laboratorio che saranno presi in considerazione solo se presentati in forma scritta ed indirizzati al Responsabile dei sistemi di gestione aziendali.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità?

Registrati alla nostra newsletter